Come sta il biologico? Domanda legittima, a pochi giorni dal Report della Commissione Europea, che ha reso noto il progresso della Superficie Agricola Utilizzata (Sau) coltivata in regime “organic”. I dati indicano che nel 2021 l’agricoltura biologica copriva circa 15,9 milioni di ettari di terreno agricolo nell’Ue, pari al 9,9% della Sau. Nel 2020 la Sau a bio dell’Unione Europea era di 14,7 milioni di ettari, mentre nel 2012 l’estensione si fermava a 9,5 milioni di ettari (+68%).

In particolare, quattro Paesi dell’Ue rappresentano i tre quinti della superficie biologica totale dell’Ue nel 2021: Francia (17,4%), Spagna (16,6%), Italia (13,7%) e Germania (10,1%). In termini di estensione, parliamo di 2,8 milioni di ettari per la Francia, 2,6 milioni di ettari per la Spagna, 2,2 milioni di ettari per l’Italia e 1,6 milioni di ettari per la Germania.

Il nostro PerCORSO BIO FOOD & SUSTAINABILITY MANAGEMENT prepara un Tecnico che studia i processi di trasformazione agroalimentare, studiando ed implementando innovazioni tese a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici.